I Quadri di Pongo

I QUADRI DI PONGO di e con Giulio Votta

È la storia di un clown che, assunto come professore da una fantomatica scuola serale, tiene le sue lezioni solo per un giorno all’anno.
Parlerà ai suoi alunni di alcuni temi della letteratura contemporanea, interpretando brani da Pasolini fino ad arrivare a Majakovskij, passando per l’Odissea: il filo conduttore è la drammaticità che irrompe dall’animo clownesco di Pongo; ma lui non è affatto convinto di quello che sta facendo… Infatti appena può, mostra al pubblico la sua natura comico-grottesca nella quale

si riconosce di più. Il direttore della scuola è sempre in agguato pronto a licenziarlo se lo trova a bighellonare. Ma chi sarà mai questo direttore?
E la scuola che si apre per un solo giorno l’anno sarà poi una vera scuola? Per saperlo bisognerà seguire l’unica lezione che il professor Pongo ha la possibilità di tenere…

COME SI SVOLGE

Si tratta di uno spettacolo e rivolto a tutte le fasce di pubblico in spazi teatrali e anche non usuali e all’aperto ma che garantiscano l’ascolto e la possibilità di esibirsi in acustico e con una buona illuminazione.

INFO

teatroproskenion@gmail.com